Porcellato Francesca

Francesca Porcellato (Castelfranco Veneto, 1970) è un’atleta paralimpica. Da Seul 1988 a Tokyo 2020 vanta undici partecipazioni ai Giochi paralimpici e quattordici medaglie, vinte in tre sport diversi: nell’atletica leggera, dove gareggia su distanze che variano dai 100 metri alla maratona dove nel 2005 ha stabilito la Migliore prestazione mondiale; nello sci di fondo, dove ha conquistato la medaglia d’oro nel km sprint; e infine nel paraciclismo, gareggiando su handbike. Nel 2015 ai Campionati del Mondo su strada di Nottwil (prima partecipazione iridata) si è aggiudicata due medaglie d’oro, nella cronometro e nella gara in linea WH3; nella stessa stagione ha vinto un oro e due argenti in eventi di Coppa del Mondo. A oggi ha vinto 7 titoli. Ai Giochi di Rio de Janeiro 2016 ha conquistato due medaglie di bronzo, e in quelli di Tokyo si è superata vincendo l’argento nella stessa disciplina. Nel 2004 è stata insignita, dal presidente Carlo Azeglio Ciampi, dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana. Nel 2010 con Giorgio Napolitano è diventata Commendatore della Repubblica. Nel 2011 e nel 2021 ha ricevuto il Collare d’oro al merito sportivo, la più importante onorificenza del Coni.


Dello stesso Autore