Le ombre di Montanari nascoste dietro il noir

di Gian Paolo Serino

Fonte: Il Giornale - 28/01/2017

Visualizza la recensione

In una Milano capitale dell'Italia plastificata una tragedia recitata da commedia
La bellezza dei romanzi di Raul Montanari è che tutti appaiono come il migliore. Anche questo Sempre più vicino non fa eccezione. Montanari - autore di una ventina di libri e anche traduttore di classici come Sofocle o Seneca e di scrittori americani come Edgar Allan Poe, Philip Roth, Cormac McCarthy - in questa nuova prova dimostra lo scarto, appunto, tra semplice narrativa di intrattenimento e letteratura.


Libri associati