«Indagine su Malaparte in una Capri malata»

di Roberto Carnero

Fonte: Il Mattino - 06/07/2016

Visualizza la recensione

Monaldi e Sorti, un romanzo sull'isola degli anni Trenta
Estate 1935: Pamela Reynolds, una giovane poetessaingleseappenaventenne, precipita in circostanze misteriose e mai definitivamente chiarite da una scogliera di Anacapri. Estate 1939: sull'isola di Capri, con l'Italia nella morsa del fascismo e la Seconda guerra mondialealleporte,duranteunoscintillante party mondano, affollato di aristicratici snob, ufficiali nazisti e magnati americani, la polizia segreta avvicina il celebre scrittore Curzio Malaparte. Qualcuno lo accusa dell'omicidio della poetessabritannica,mortaquattroanni prima. Malaparte decide di fuggire. Chi stacercandodiincastrarlo?Adaffiancarlo ci sono un principe donnaiolo e scialacquatore, un pittore un po' stonato, un efficientissimo camorrista e un effervescente gioielliere-dandy.


Libri associati