I sogni finiscono per il bambino di Ballarò

di Sergio Pent

Fonte: La Stampa - Tutto libri - 05/09/2015

Visualizza la recensione

Romanzo tragicomico in odore di mafia, Se tornasse Natale di Giacomo Cacciatore si colloca su un versante quasi lirico e poetico della denuncia, giocando con tutti gli ormai vetusti luoghi comuni dell'argomento, ma cercando una sua felice strada nella raffigurazione di uno scenario familiare che diventa - anche, quasi obbligatoriamente - racconto di formazione.


Libri associati