La pura carne

La pura carne

Emma è una giovane donna e ha una vita normale – un compagno, Orlando, una mamma, Corradina, e un fratello, Rocco, che sente di dover proteggere da quando il padre è morto in un incidente sul lavoro. Tutto sembra crollare dal giorno in cui scopre di essere affetta da una malattia degenerativa, curabile solo con un trapianto di cellule staminali. Tra i possibili donatori emerge un profilo con una compatibilità elevatissima, ma sembra essere sparito nel nulla. Risultano solo un nome, un cognome e un vecchio indirizzo. Per Emma comincia la «caccia»: esce dalla sua vita di sempre e si mette sulle tracce del suo donatore. E quando lo trova si convince che, per avere da lui la salvezza, deve studiarlo, conoscerlo, entrargli dentro, in una parola: somigliargli. Ed è così che inizia ad amare cibi che fino a quel momento l’avevano disgustata, a parlare una lingua che non conosceva, è così che riesce a tradurre la sua sofferenza in una scommessa di vita.


  • Collana: Romanzi e racconti
  • Prezzo: € 16
  • Confezione: Brossura
  • Ean: 9788893880381
  • Pagine: 288
  • Data di uscita: 19/10/2017


Autori
  • Bianco Emmanuele
  • Bianco Emmanuele

    Emmanuele Bianco (Milano, 1983) ha frequentato la scuola Holden e pubblicato i romanzi Tiratori scelti ed E quel poco d’amore che c’è. Lavora come aiuto regista. [...]