Browder Bill

Browder Bill

Fondatore e CEO di Hermitage Capital Management, è stato il più grande investitore straniero in Russia fino al 2005. Dal 2009, quando il suo avvocato Sergei Magnitsky è stato assassinato in prigione dopo la denuncia di corruzione dal governo russo, Browder ha condotto una campagna per denunciare la corruzione endemica e le violazioni dei diritti umani in Russia. Prima di fondare Hermitage, Browder è stato vice presidente di Salomon Brothers.


Dello stesso autore