Viola Beppe

(1939-1982) ha iniziato a scrivere di sport a metà degli anni Cinquanta collaborando con l’agenzia Sport Informazione, passando poi alla Rai nel 1961, dove ha lavorato come redattore, inviato speciale e telecronista sportivo. Ha tenuto per anni una rubrica su «Linus», ha scritto canzoni con Enzo Jannacci e si è occupato di cinema (come sceneggiatore e dialoghista) e di cabaret (scrivendo i testi per i comici del Derby).


Dello stesso autore